lunedì, mercoledì e giovedì: 9,30-13
giovedì: 15-18

 

 

 

 

 

chiusura dal 22 dicembre 2020
riapertura giovedì 7 gennaio 2021

 

 

lunedì  - venerdì  :  9,15 – 13
giovedì  : 14,30 – 18,30

 

Pubblicazioni recenti

Bollettino storico mantovano 14-15

Il nuovo numero 14-15 del Bollettino storico mantovano raccoglie gli atti per le celebrazioni in occasione del centenario della morte di Giuseppe Bertani (1919-2019), tenute a Curtatone il 16 e il 29 novembre 2019. Negli interventi sono stati messi in luce la vita del bracciante – sindacalista e il contesto in cui si svolse la [...]

(continua...)

Archivio fotografico «Chiara Sacchi»

Il volume «Archivio Chiara Sacchi. Inventario della sezione iconografica» comprende schede e piccole riproduzioni identificative delle fotografie e delle cartoline conservate nella sezione iconografica del detto archivio, già di proprietà di Chiara Sacchi a Milano ed ora dell’Istituto Mantovano di Storia Contemporanea, con documenti dalla metà del XIX secolo fino al secondo dopoguerra del 1900; [...]

(continua...)

Rinascimento e Made in Italy

In occasione della XIV edizione del Premio di Studio «Cesare Mozzarelli» (2020) è pubblicato il testo della terza delle «Lezioni di storia moderna e contemporanea ′Cesare Mozzarelli′», tenuta nel 2019 in occasione della XIII edizione: Carlo Marco Belfanti tratta di «Rinascimento e Made in Italy».

(continua...)

Storie d’antifascismo popolare mantovano

Durante la guerra civile spagnola (1936-1939), in cui si scontrarono franchisti e repubblicani, furono una quarantina i mantovani che combatterono in difesa della Repubblica. Tramite la consultazione degli archivi sovietici e del casellario politico dell’Archivio Centrale dello Stato di Roma, Giovanni Cattini ha ricostruito le vite di questi uomini. Provenienti dalle classi sociali più povere, [...]

(continua...)

La shoah e i genocidi [testo di Valerio Marchetti]

Il 27 gennaio 2020 alla celebrazione del Giorno della Memoria a Mantova presso il Teatro “Bibiena” Valerio Marchetti, che da anni dedica i suoi studi alla storia dell’Europa orientale, ha svolto una prolusione incentrando l’attenzione sull’analisi della legge istitutiva del Giorno della Memoria (emanata dallo Stato italiano il 20 luglio 2000) ed allargando lo sguardo [...]

(continua...)

La famiglia aristocratica: una storia del potere, una storia domestica

In occasione della XIII edizione del Premio di Studio «Cesare Mozzarelli» (2019) è pubblicato il testo della seconda delle «Lezioni di storia moderna e contemporanea ′Cesare Mozzarelli′», tenuta nel 2018 in occasione della XII edizione: Laura Casella ha parlato su «La famiglia aristocratica: una storia del potere, una storia domestica».

(continua...)

Giardini di felicità – Catalogo della mostra

Catalogo accompagnante la mostra di Donatella Levi «Giardini di felicità» tenuta a Mantova presso la Casa del Mantegna dal 5 al 30 aprile 2019. Donatella Levi, nata a Verona nel 1939 e bambina in fuga ai tempi della persecuzione, ha dedicato quasi segretamente una parte non breve della propria vita alla pittura.  

(continua...)

Mantova e i bambini di Vienna

Il volume di Alessandra Fario e Tiziana Gozzi ha per tema l’accoglienza attuata a Mantova e provincia come in molte città europee nei confronti di bambini viennesi denutriti, ammalati, vittime della drammatica situazione economica e sociale creatasi all’indomani del primo conflitto mondiale. Nel lavoro sono ripubblicati articoli del periodo, trascritti documenti d’archivio e riprodotte numerose [...]

(continua...)

Mantovani nei campi di prigionia della Seconda guerra mondiale

Tra le molte testimonianze raccolte da Carlo Benfatti a partire dagli anni 1980, una parte riguarda la vita di prigionieri dell′una o dell′altra parte. Ventuno testimonianze, nella maggioranza trascritte da registrazioni sonore, sono raccolte nel volume «Mantovani nei campi di prigionia della Seconda guerra mondiale» pubblicato presso l′editore Sometti di Mantova.

(continua...)

Somnus populi quietus et dulcis

A partire dal 2017 la cerimonia di consegna del «Premio Mozzarelli» viene accompagnata da una lezione di storia moderna. La prima, intitolata «“Somnus populi quietus et dulcis”. Il principe della tradizione tomista e il monopolio del sacro» e tenuta da Fausto Arici il 16 settembre, è pubblicata nel primo opuscolo della serie «Lezioni di storia [...]

(continua...)
Pagina 1 di 3123
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
cookie policy
Ok