lunedì, mercoledì e giovedì: 9,30-13
giovedì: 15-18

Le attività

MiliteIgnoto3

Ignoto Milite. Il nome dei senza nome – 3. Le altre perdite. Il destino dei prigionieri italiani

Mercoledì 10 novembre 2021 a Mantova presso la Casa del Mantegna (via Acerbi 47) alle ore 17 Emanuele Cerutti tiene una conferenza intitolata «Le altre perdite. Il destino dei prigionieri italiani», dedicata appunto al tema della prigionia dei soldati italiani durante la Grande Guerra, da trent’anni oggetto di nuove attenzioni e di nuove interpretazioni.
·· A cent’anni dalla tumulazione a Roma sotto l’Altare della Patria di un anonimo soldato, caduto sul fronte italiano nel corso della Prima Guerra Mondiale, l’attenzione si è riaccesa sul Milite Ignoto, simbolo delle decine di migliaia di morti rimasti senza nome. Infatti, a seguito dell’invito del Gruppo delle Medaglie d’Oro al Valor Militare d’Italia in accordo con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani, sono quasi 3.000 i Comuni italiani ad avergli conferito la cittadinanza onoraria. Nell’autunno 1921 il soldato sconosciuto fu al centro di una cerimonia patriottica, che vide il paesaggio italiano trasformarsi nel palcoscenico sul quale inscenare la glorificazione del sacrificio richiesto a una generazione. Essa rappresentò il momento culminante del rituale con cui la nazione elaborava il suo lutto, all’origine di un culto dei caduti che lo storico Michel Vovelle avrebbe definito «la più impressionante celebrazione della morte collettiva che si sia vista da parecchi secoli».
·· Nell’allegato il programma del ciclo di iniziative Milite_2021_XI.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.
cookie policy
Ok